facebook logo buttoninstagram logoyoutube logoTwitter

 

ECONOMIA SOSTENIBILE: DA IDEALE A OPPORTUNITÁ CONCRETA

Le testimonianze di operatori economici e finanziari

Opinione pubblica, istituzioni, aziende e operatori finanziari sono sempre più attenti alle tematiche ambientali e sociali. Meno diffusa è, invece, la consapevolezza che lo sviluppo sostenibile dell'economia non sia un'utopia, ma un'opportunità reale e redditizia, già in essere in grado di offrire crescita nel lungo periodo, garantendo l'allocaione ottimale di capitale economico, umano e naturale.

Su questi temi si sviluppa il convegno, moderato da Sebastiano Barisoni (Vicedirettore Esecutivo Radio 24 - Il Sole 24 Ore) del 12 marzo durante la quale si confronteranno esponenti di Candriam, degli Azzoni Wines e KPMG.

 

| Lunedì, 11 Marzo 2019 10:13
Pubblicato in News & Eventi

WINE AWARDS MUNDUS 2018, PREMIATO IL CONTE ROBERTO

Montefano (MC) – Da domenica prossima, 18 marzo, la storica azienda vinicola marchigiana Conti degli Azzoni, grazie all'importante medaglia d'oro conquistata con il Conte Roberto Colli Maceratesi Riserva 2008 durante la 22esima edizione del Grand International Wine Award Mundus Vini 2018 - competizione di vino strettamente collegata alla kermesse Renana -, sarà una delle principali protagoniste alla Fiera vinicola più grande del mondo: la ProWein di Düsseldorf, in una specifica area dedicata a tutti i premiati.

Il vino medagliato dall'autorevole giuria ha come principali caratteristiche il colore rosso rubino con riflessi tendenti al granato, il gusto intenso, corposo e persistente, ed è stato riconosciuto per la sua eccellenza, aggiudicandosi proprio la medaglia d'oro.

“Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento, - afferma Filippo Degli Azzoni - per la nostra Azienda è una testimonianza di come lavoro, impegno e amore che riversiamo nel territorio marchigiano cui siamo orgogliosi di appartenere, vengono riconosciuti dalla critica internazionale, la quale è sempre più vicina nella scoperta e nella valorizzazione delle Marche e delle sue eccellenze vinicole.”

La degustazione che è stata effettuata da G.I.W.A.M.V è stata condotta alla cieca, cioè a etichetta coperta, i vini sono stati degustati da una giuria internazionale qualificata, composta da enologi, viticoltori, rivenditori specializzati, sommelier e giornalisti del settore, secondo il metodo di valutazione internazionale dell’Organisation Internationale de la Vigne et du Vin (OIV), riconosciuto anche dall’Unione Internazionale degli Enologi (UIOE). Questo preciso sistema di degustazione fa di Mundus Vini una delle più sofisticate degustazioni di vini e una delle più prestigiose competizioni vinicole internazionali. L 'ultima edizione, dove sono stati degustati quasi 7000 vini provenienti da 44 stati, confermando l'Italia al primo posto tra i produttori di qualità con il maggior numero di premi e pertanto anche Conti degli Azzoni tra i migliori produttori riconosciuti a livello internazionale.

| Venerdì, 23 Marzo 2018 13:02
Pubblicato in News & Eventi
Pagina 1 di 10

link azienda toscana

link azienda veneto